Questa sera replica di FRANCESCA DA RIMINI di Saverio Mercadante

Dopo il tutto esaurito della prima e il grande successo di critica e di pubblico, il 2 e il 4 agosto le repliche dell'opera "Francesca da Rimini" di Saverio Mercadante in prima assoluta al 42° Festival della Valle d'Itria.

Destinata alle scene madrilene (l’opera fu composta durante il secondo soggiorno di Mercadante nella capitale spagnola), per ragioni ancora oggi non completamente chiarite Francesca da Rimini non è mai stata rappresentata. Invano il compositore tentò di far rappresentare l’opera alla Scala di Milano.

 


A 185 anni della composizione, l’allestimento di Martina Franca costituisce la prima esecuzione dell’opera. La partitura è stata sottoposta all’edizione critica di Elisabetta Pasquini e pubblicata nella collana “Napoli e l’Europa - La Scuola napoletana dal XVII al XIX secolo” ideata e diretta da Riccardo Muti (Ut Orpheus, 2015).

L'opera narra la vicenda di Paolo e Francesca, gli sfortunati amanti immortalati da Dante nel Quinto Canto della Commedia



Maestro concertatore e direttore d’orchestra FABIO LUISI

Regia, scene e costumi PIER LUIGI PIZZI

Cerca nel sito

    Seguici su Facebook